Participants

Contact & Activities

Participating city

Bologna
380.000 inhabitants

Local contact

Settore Mobilità Sostenibile ed Infrastrutture
Gian Matteo Cuppini
Piazza Liber Paradisus, n° 10
40129 Bologna
++39 051 2193887

Participation 2021

The participant is committed to:

Organising a week of activities, taking into account the focal theme.
16 September
BOLOGNA CONDIVIDE. CARGOBIKE E CONDIVISIONE, PERCHÉ E QUANDO
La serata sarà l’occasione per presentare il progetto Safer Cycling Advocate Program (SCAP) che ha l’obiettivo di promuovere l’utilizzo delle cargo bike, sperimentando nuove forme di condivisione per promuoverne l’adozione. Il progetto è promosso da European Cycling Federation, si svolge in tre paesi (Italia, Spagna e Polonia) e in Italia è coordinato da FIAB. Durante l’evento verranno presentate le buone pratiche raccolte dal progetto City Changer Cargo Bike (CCCB) di cui il Comune di Rimini è partner. Infine, grazie alla presenza di costruttori e designer, bike messenger e operatori della logistica, sarà possibile confrontarsi con tutta la filiera delle cargo bike. Da ultimo verrà presentata la realtà del co-housing Porto 15 e della loro ciclofficina, selezionata come beneficiaria di questa sperimentazione di cargo bike a livello condominiale.
Intervengono:
Saluti Istituzionali, Città metropolitana di Bologna
Francesco Guaraldi, Agenzia per l’Energia e lo sviluppo sostenibile
Goran Lepen, European Cycling Federation
Diego Brunello, One Less Van
Maria Virgallito, FEDEX
Ermes Ros, TRICLO’
Federico Fasol, DYNAMO
Tiziana Felletti e Donata Bigazzi, Comune di Rimini
Nicolò Rizzati, Cohousing Porto 15

GIRETTO D’ITALIA
Gara tesa a promuovere gli spostamenti casa-lavoro e/o casa-scuola realizzati in bicicletta o con altri mezzi di micromobilità elettrica. Per partecipare basta recarsi al lavoro o a scuola utilizzando uno di questi mezzi e passando in uno dei tre punti di rilievo previsti.
I rilievi saranno realizzati da personale volontario di Legambiente.
Sarà vincitrice della sfida la città che totalizzerà il maggior numero di passaggi
17 September
PASSEGGIATA BOLOGNINA
Partendo dal Parco delle Caserme Rosse, l’itinerario proseguirà in direzione centro lungo la via di Corticella, per attraversare Piazza dell’Unità, il Parco della Zucca e dirigersi infine alla Fiera.

PASSEGGIATA LUNGO RENO
Partendo dal cuore del quartiere Barca, la passeggiata attraverserà il tratto urbano del Fiume Reno, fino al Pontelungo, per inoltrarsi quindi all'interno della zona di Santa Viola, per giungere, fino ai Prati di Caprara

SUSTAINABLE SHARED MOBILITY WORKSHOP
L’evento è promosso nell’ambito del progetto europeo SUSMO - Sustainable Shared Mobility che ha l’obiettivo di sviluppare degli strumenti concreti e utili per le città che vogliono accelerare la transizione verso la decarbonizzazione dei sistemi di trasporto
e la promozione di servizi di mobilità condivisa e a basso impatto ambientale. Il progetto lavora attraverso un approccio sistemico che vede collaborare esperti, settore privato, cittadini, attivisti, ecc. Il workshop sarà l’occasione per presentare e riflettere sugli strumenti realizzati dal progetto e su alcuni casi d’uso ed esperienze di successo sviluppati a Bologna, Stoccolma, Sofia, Milano e Roma.

Session I: Sustainable Shared Mobility Tools for Cities
> 9.00: Welcome and agenda presentation
AESS & Città metropolitana di Bologna
> 9.15: Private Sector Engagement
CENEX NL & CLEANTECH - Theodora Skordili & Elitsa Petkova
> 9.25: Policy, Regulation, Procurement
AESS - Francesco Guaraldi
> 9.35: Behaviour Change
TRIVECTOR - Axel Persson
> 9.45: Impact Evaluation
CENEX NL - Theodora Skordili & Daan Van Rooij
> 9.55: Leveraging transformative potential: the MOTION-SuSMO collaboration
UTRECHT University - Caetano Penna
Session II: Share Mobility Experiences from European Cities
> 10.15: Shared bike procurement in Bologna
Città metropolitana di Bologna - Catia Chiusaroli, Mauro Borioni
> 10.30: Car sharing schemes in housing developments in Stockholm
TRIVECTOR - Axel Persson
> 10.45: Share Mobility hubs in Sofia
CLEANTECH - Elitsa Petkova
> 11.00: Open Discussion
> 11.15: Share mobility experience in Rome
Roma Mobilità - Francesco Iacorossi
> 11.30: Milan and shared mobility: Where are we?
AMAT - Paolo Campus
> 11.45: Discussion and wrap up
18 September
Mobility village:
Hera presenta i suoi progetti
Saluti istituzionali
Introduce e modera: Cleto Carlini, Direttore Settore Mobilità, Comune di Bologna
Interviene: Cristian Fabbri, Direttore Centrale Mercato del Gruppo Hera
Bologna presenta la nuova mappa della ciclabilità
Saluti Istituzionali
Cleto Carlini, Direttore del Settore Mobilità, Comune di Bologna
Alessandro Delpiano e Catia Chiusaroli, Responsabili dell'area di Pianificazione territoriale e mobilità, Città metropolitana di Bologna
Fabio Bettani, Consulta della bicicletta
Giovanni Ginocchini, Direttore, Fondazione per l’Innovazione urbana
FIAB consegna l'attestato di Comuniciclabili
FIAB Bologna consegna al Comune di Bologna l'attestato e la bandiera della quarta edizione di Comuniciclabili
POLIZIA LOCALE DI BOLOGNA
Stand informativo della Polizia Locale Educazione Stradale sull'uso della bicicletta, l'uso dei seggiolini auto per neonati e bambini e presentazione delle nuove biciclette ottenute con il progetto Europeo PrepAir.
HERA
Il Gruppo Hera, protagonista della transizione energetica, consolida la scelta di una prospettiva sostenibile. Per questo ha ampliato l’offerta dei prodotti a supporto della
mobilità carbon free. Sono 19 le colonnine di ricarica per le auto elettriche installate a Bologna.
Presso lo spazio allestito in Piazza del Nettuno è disponibile la mappa e si possono conoscere tutte le opportunità (e-bike con caratteristiche e prestazioni diversificate),
provare le bici e il monopattino elettrico.
TPER
Tper, quale Technical Sponsor e partner della mobilità al Mobility Village, presenta tutte le ultime novità sul trasporto pubblico, dai nuovi servizi di TPL nella mobilità
elettrica, all’integrazione TPL e Car Sharing Tper 100% elettrico CORRENTE, attivo a Bologna e a Ferrara, a una nuova organizzazione del proprio viaggio con l’app Roger,
tutto all’insegna della sostenibilità e dell’innovazione, senza dimenticare la sicurezza in termini di accessibilità alle fermate e a bordo veicoli. Sarà possibile conoscere i
programmi aziendali in materia di mobilità sostenibile e presso lo stand si potranno ricevere informazioni sulla nuova campagna Abbonamenti 2021-2022 e sulle varie
agevolazioni in essere.
CITTÀ 30KM/H: PERCHÈ SÌ!
VELOSTAZIONE DYNAMO E SALVAICICLISTI
Sogni una città, dei cittadini e delle cittadine che abbiano a cuore la tua vita e la tua sicurezza a prescindere dal fatto che tu ti stia muovendo in auto, in bici o a piedi?
Sei stat* in viaggio in altre capitali europee e hai sempre provato un pizzico di invidia per la quantità di biciclette in strada, di piste ciclabili, di vie con i limiti di velocità a 10, 20 o 30km/h? Sei convint* che se possono farcela a Copenaghen, Amsterdam, Bruxelles, Bilbao, Toronto possiamo farcela anche noi, qui nella avantissima Bologna? I volontari dell'associazione Salvaiciclisti-Bologna e i professionisti della Velostazione Dynamo ti aspettano per raccontarti perchè è giunto il momento di dire sì alla città 30 e per supportarti nella tua voglia di abbandonare l'auto per muoverti in bici o con mezzi sostenibili. Allo stand ci si potrà anche tesserare all’associazione Salvaiciclisti Bologna.
STAND FIAB BOLOGNA - MONTE SOLE BIKE GROUP
Vieni a conoscere le nostre attività e le nostre prossime iniziative in bicicletta. Raccoglieremo le adesioni degli interessati a partecipare al progetto SCAP, per la sperimentazione delle cargo-bike in condivisione. Sono aperte le iscrizioni a FIAB, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, per il 2022.
LA BICI IMPAZZA IN PIAZZA - L’ALTRA BABELE
Punto informazioni e vendita gadget — 10 - 20
Distribuzione di materiali informativi e vendita di lucchetti, luci, campanelli e altro.
Servizio di marchiatura biciclette — 10 -13 / 15 - 19
Incisione del telaio con un codice e rilascio del certificato che attesta la proprietà della bici. A cura di Comune di Bologna e Tper.
Riparazione bici — 10 - 17
Esperti ciclo-meccanici a disposizione per riparazioni e la messa in sicurezza della bici.
Asta di bici usate a basso costo — 17
Particolare vendita di biciclette. In base a estro e simpatia ci si aggiudica il diritto di comprare la bici a un prezzo tra 40 e 70 euro.
VEZ LAB, ECONOMIA CIRCOLARE ALLA VECCHIA MANIERA
Workshop di ciclofficina — 14 - 16.30
Laboratorio di confronto intergenerazionale in cui gli anziani del territorio presentano al pubblico attività pratico-manuali particolarmente utili per ridurre l'impatto ambientale di ciascuno di noi. Il workshop sarà coordinato da realtà virtuose del bolognese che operano da tempo nel settore del ciclismo e della sostenibilità.
20 September
CONVEGNO MOBILITY MANAGEMENT E SMARTBO
È un momento importante per lo sviluppo del nuovo ruolo dei Mobility Manager per via dei nuovi finanziamenti rivolti a incentivare questa attività.
Il tema della gestione della mobilità casa-lavoro e dell’organizzazione degli orari di lavoro, a seguito dell’emergenza sanitaria, è diventato dominante, per questo tramite il Tavolo SmartBo il Comune di Bologna ha realizzato la nuova piattaforma “Mobility Management System” per la gestione da parte dei Mobility Manager dell'indagine sui percorsi casa/lavoro dei dipendenti di aziende e scuole del territorio metropolitano.
Durante la tavola rotonda verranno quindi presentati gli aggiornamenti sui prossimi finanziamenti per il rilancio del ruolo del mobility manager, lo sviluppo del tavolo metropolitano SmartBo e il progetto "Mobility Management System" per consentire alle aziende e alle scuole di utilizzare gratuitamente un nuovo strumento a supporto della redazione dei Piani per gli Spostamenti Casa-Lavoro.
Partecipano:
Mariagrazia Bonzagni, Capo Area Programmazione, Controlli e Statistica,
Comune di Bologna
Giovanni Farneti, Direzione Generale, Settore Agenda Digitale e Tecnologie Informatiche, U.O. Progetti speciali, Comune di Bologna
Cleto Carlini, Capo Dipartimento Lavori Pubblici, Mobilità e Patrimonio,
Comune di Bologna
21 September
LA BICI IMPAZZA IN PIAZZA
Punto info e accoglienza: informazioni su servizi per ciclisti, partners di progetto e vendita gadget e accessori
Angolo di ciclo-riparazione assistita: esperti ciclo-meccanici si occupano di piccole riparazioni. Accesso libero e gratuito, verrà richiesto ai cittadini solo il rimborso per gli eventuali pezzi di ricambio utilizzati
Servizio di marchiatura biciclette: incisione di un codice alfanumerico sulla bicicletta, associato al codice fiscale del proprietario e registrato in un database nazionale. Servizio del Comune di Bologna
Bici usate a prezzo calmierato: partecipando al contest creativo "Bella coincidenza" e alla campagna "Denunciare conviene"
Mercatino di scambio bici bimbi: i cittadini potranno donare la propria bici per bambino/a e riceverne in cambio una più adatta al proprio figlio/a o acquistare direttamente il ciclo usato
Ritiro bici usate: i cittadini potranno donare i ravaldoni di cui intendono disfarsi affinché siano riparati e rimessi in circolazione attraverso l’asta delle biciclette o ne vengano recuperati i pezzi per completare altri ravaldoni

PASSEGGIATA LAZZARETTO
L’itinerario, partirà con il viaggio sul People Mover, per giungere alla fermata del Lazzaretto esplorando così questa nuova connessione urbana e osservando l’area dall’alto. Il percorso poi, attraversando la zona Bertalia e Pescarola, proseguirà in direzione sud, per giungere sulla via Marco Polo.

PASSEGGIATA LUNGO NAVILE
L'itinerario, partendo dal sottopasso ciclopedonale alla Ferrovia, si inoltrerà all’interno del parco di Villa Angeletti, proseguendo verso Villa Grosso, dalla quale passando per il CNR e il Museo del Patrimonio Industriale proseguirà verso nord, lungo il Parco del Navile, per giungere al Ponte della Bionda e rientrare verso via dell’Arcoveggio.
22 September
LA STRADA COME SPAZIO CONDIVISO:
VERSO UNA CITTÀ PIÙ SICURA PER TUTTI
La serata affronta il tema condivisione dello spazio stradale e il concetto di zona 30 e
apre un dibattito sulla sostenibilità e sulla sicurezza, temi al centro di questa ventesima
edizione della Settimana Europea della Mobilità. Il Comune di Bologna e la Polizia Locale,
l’Università di Bologna e la Fondazione per l’Innovazione Urbana apriranno la serata con
la presentazione di alcuni progetti che riguardano il tema della serata per poi proseguire
con una tavola rotonda con cittadini attivi e associazioni che promuovono la mobilità attiva
e i diritti dei bambini e delle bambine.
> Saluti istituzionali
> Presentazione
Chiara Magrini, Progetti Mobilità Sostenibile e Sicurezza, Comune di Bologna
Elisabetta Caruso, Fondazione per l’Innovazione Urbana
Claudio Lantieri, DICAM, Università di Bologna
> Tavola rotonda:
Andrea Mora, Progetti Mobilità Sostenibile e Sicurezza, Comune di Bologna
Marta Forlai, Gruppo cittadini quartiere Porto-Saragozza
Alice Fanti, Associazione Salvaiciclisti
Matteo Melotti, Consulta Cinnica

PEDALATA A TREBBO DI RENO
Serata conclusiva della manifestazione dell’ABC del mercoledì di FIAB Bologna Monte
Sole Bike Group. Come da tradizione si andrà a Trebbo di Reno a gustare le squisite
crescentine del Centro Sociale "Contea Malossi".
Carrying out a Car-Free Day event by closing one or more streets to traffic, and opening it to pedestrians, cyclists and public transport. This should preferably happen on 22 September to mark your town or city as part of World Car-Free Day.
Implementing one or more new permanent measure(s), which contribute(s) to modal transfer from private car to environmentally sound means of transport.
Permanent measures implemented this year:
New or improved bicycle facilities
  • Improvement of bicycle network (creation of new lanes, extension, renovation, signposting etc)
Mobility management
  • Adoption of workplace travel plans
  • Adoption of school travel plans
  • Create/establish mobility centers and on-line information services (eg travel planner)
  • Development of travel plans / mobility plans in consultation with local stakeholders
  • Provision of incentives and bonuses to employers