Participants

Contact & Activities

Participating city

Bergamo
122.200 inhabitants

Local contact

Servizio Mobilità e Trasporti
Oscar Salvati
piazza Matteotti 3
24121 Bergamo
++39 035399539

Participation 2020

The participant is committed to:

Organising a week of activities, taking into account the focal theme.
16 September
h. 19,00-20,00 evento online - Mobilità e futuro: le risposte della politica (organizzato da Dirama, Comune di Bergamo e Legambiente Bergamo)
17 September
h. 14,00-16,30 - evento online - Quali sono gli strumenti normativi e amministrativi per costruire lo spazio con la cittadinanza? (organizzato da Dirama con il patrocinio di OAB Ordine degli Architetti di Bergamo)

h. 19,00-20,00 evento online - Sulle ciclabili più belle del mondo (organizzato da Dirama e Legambiente Bergamo)
19 September
Ore 10.00: Apertura stand espositivi lungo il Sentierone e Largo G. Gavazzeni (Bergamo- Città Bassa)
Test drive gratuito dei monopattini elettrici
Test drive gratuito di auto ibride ed elettriche

Ore 10.00: Taglio del nastro
Inaugurazione ufficiale della 9° edizione del Festival della Sostenibilità – Speciale Settimana Europea della Mobilità 2020

Ore 10.00 – 13.00: Tutti in pista con i Go-Kart a pedali di BarbaCiclo
Attività ludica sulla mobilità sostenibile per bambini e ragazzi

Ore 10.30 – 12.00: Convegno “La mobilità sostenibile post Covid a Bergamo. Scenari e sviluppi” c/o Sala Galmozzi in via Tasso/infopoint del Festival.
Presentazione delle strategie messe in atto in città per far fronte alle nuove esigenze della mobilità urbana a seguito della pandemia.

Ore 14.00 – 19.00: Tutti in pista con i Go-Kart a pedali di BarbaCiclo
Attività ludica sulla mobilità sostenibile per bambini e ragazzi

Ore 14.30: Raduno dell’associazione Tesla Owners Italia
I possessori bergamaschi di Tesla metteranno in esposizione i loro veicoli elettrici su Largo G. Gavazzeni. A seguire partirà un corteo a emissioni zero.

Ore 17.00- 18.00: Convegno “Superbonus 110%. Tutte le opportunità” c/o Sala Galmozzi in via Tasso/infopoint del Festival
Presentazione delle dinamiche e dei vantaggi del Superbonus 110% destinato alle spesesostenute per gli interventi che migliorano l’efficienza energetica degli edifici e che riducono il rischio sismico.

Ore 19.00: Chiusura stand
20 September
Ore 9.00: Apertura stand lungo il Sentierone e Largo G. Gavazzeni (Bergamo- Città Bassa)
Test drive gratuito dei monopattini elettrici
Test drive gratuito di auto ibride ed elettriche

Ore 10.00 – 13.00: Tutti in pista con i Go-Kart a pedali di BarbaCiclo
Attività ludica sulla mobilità sostenibile per bambini e ragazzi

Ore 10.00: Biciclettata a cura dell’Associazione A.Ri.Bi
Pedalata in compagnia con partenza dagli spazi del Festival attraverso le ciclabili cittadine e la bassa Val Seriana.

Ore 10.30: Conferenza “Correre a perdifiato. Nuove forme dell’abitare per un approccio generativo c/o Infopoint del Festival della Sostenibilità sul Sentierone.
Incontro a cura di Abitare Condividere Soc. Coop. Edilizia.

Ore 14.00 – 19.00: Tutti in pista con i Go-Kart a pedali di BarbaCiclo
Attività ludica sulla mobilità sostenibile per bambini e ragazzi

Ore 19.00: Chiusura stand
21 September
h. 12,15 - Inaugurazione manifestazione Millegradini 2020 c/o piazzetta don Spada adiacente alla sede di L’Eco di Bergamo.
Interverranno Fabrizio Fustinoni (responsabile eventi di Sesaab), Stefano Zenoni (assessore all’ambiente e alla mobilità del Comune di Bergamo), Mario Pirotta (Runners Bergamo) e Raffaele Scuri (Unione Ex Alunni del Seminarino) che presenteranno la manifestazione e taglieranno il nastro di partenza.
Sarà possibile iscriversi alla manifestazione a partire da martedì 22 settembre e durante tutto il periodo della manifestazione. La camminata potrà essere svolta a passo libero e senza vincoli di tragitto in una data compresa tra il 22 settembre e il 18 ottobre 2020. A tutti coloro che si iscriveranno sarà consegnata una mappa con le scalette e i luoghi di interesse che possono essere visitati gratuitamente o a prezzo scontato nel periodo indicato e la maglietta ufficiale Millegradini 2020 con la scritta "Noi amiamo Bergamo".
Naturalmente spazio anche alla Zerogradini – che permette di vivere la Millegradini anche a chi presenta problemi di mobilità – nell’ambito della quale, grazie alla collaborazione con il Progetto Senzacca verrà registrato un video ad altezza pulmino e/o altezza carrozzina per illustrare percorso e possibilità offerte dalla Zerogradini.
Novità anche per la parte agonistica (quest’anno gara unica) con la proposta dei Runners Bergamo: una competizione virtuale che prevede l’ascesa tutta d’un fiato delle scalette che dalle Piscine Italcementi porteranno i runners alla Cima del Castello di San Vigilio. Ogni atleta (dopo essersi iscritto alla gara) dovrà accedere ad un sito remoto e dal 22 settembre al 18 ottobre registrare la propria prestazione che durante il periodo definito potrà essere ripetuta più volte.
Ma la Millegradini quest’anno avrà anche una coda fotografica: tutti i partecipanti possono scattarsi una foto durante la camminata e caricare la loro fotografia sul portale Case in Festa de L’Eco di Bergamo, così da creare un collage con le più belle immagini di questa decima edizione. Le fotografie più belle saranno anche pubblicate ogni settimana su L’Eco di Bergamo e sulla pagina Facebook di Eppen.
La Millegradini è ideata dall’Oratorio del Seminarino e dall’Unione Ex Alunni del Seminarino della Parrocchia della Cattedrale di Bergamo, con l’organizzazione di ASD Steel Triathlon, in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Bergamo, della Provincia e della Camera di Commercio di Bergamo, inserita nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità e sostenuta da L’Eco di Bergamo e da Eppen.
Tutto l’utile della manifestazione sarà devoluto ad un progetto di abbattimento delle barriere architettoniche.
Implementing one or more new permanent measure(s), which contribute(s) to modal transfer from private car to environmentally sound means of transport.
Permanent measures implemented this year:
New or improved bicycle facilities
  • Improvement of bicycle network (creation of new lanes, extension, renovation, signposting etc)
  • Develop public bicycle hiring and sharing systems
  • Improvement of bicycle facilities (parking, locks etc)
  • Launch of free-floating bike-sharing schemes
Pedestrianisation
  • Create or enlarge pedestrian streets
  • Improvement of infrastructure (new foot bridges, pavements, road crossings, zebra crossings etc)
Public transport services
  • Improvement and extension of the public transport network (creation of HOV lanes for public transport modes, new stops, new lines, reserved areas etc)
  • Use of ecological vehicles for public transport fleets
  • Development of new technologies to improve public transport
  • The development of accessible transport services for all
Traffic calming and access control scheme
  • Speed reduction programmes in zones near schools
  • Create park and ride stations
  • New traffic regulations: traffic circulation and parking
  • Introduction or expansion of Urban Vehicle Access Regulation Scheme
Accessibilities
  • Create the tactile pavements
  • Create wheelchair ramps
  • Lowering of pavements
  • Enlargement of pavements
  • Removal of architectonic barriers
  • Create useful tool for people with reduced mobility
New forms of vehicle use and ownership
  • Launch of online car-pooling and car-sharing schemes
  • Responsible car-use (eco-driving etc)
  • Use of clean vehicles
  • Charging points for electric vehicles
  • Mobility as a Service (MaaS)
Freight distribution
  • New regulations for freight distribution
  • Use of clean vehicles
  • Create new platforms for freight transfer
  • Introducing cargo bikes
Mobility management
  • Adoption of workplace travel plans
  • Adoption of school travel plans
  • Create/establish mobility centers and on-line information services (eg travel planner)
  • Launch of awareness-raising campaigns
  • Elaboration of educational materials
  • Development of travel plans / mobility plans in consultation with local stakeholders
  • Permanent access restriction to city centres
  • Launch of seamless transport modes to facilitate access to business areas or other social areas
  • Create systems for buses and walking trains
  • Development of systems and equipment for measuring air quality in public places
  • Organisation of regular fora or surveys on public opinions and ideas
Participation in related EU initiatives:
  • The Covenant of Mayors (as signatory)